×

Sabato 2 dicembre, presso il centro culturale Lou Pourtoun, seminario di Architettura Alpina contemporanea.

La partecipazione al convegno, con inizio dei lavori alle ore 10, dà diritto a 6 CFP per Architetti.

Verrà inoltre inaugurata la mostra tematica Architetti Arco Alpino - Rassegna 2016

L'Associazione Bouligar organizza per sabato 21 Ottobre, Amistat, festa dell'amicizia.
Amici che ci accompagnano per le vie di Ostana (il Sindaco Giacomo Lombardo), amici che vi danno da mangiare, da bere e da dormire (noi!), amici che suonano (i Dupré e la Tamburdel Human Drum Machine).

Consegna Premio Cresco

Il premio «Cresco Award - Città sostenibili» per promuovere lo sviluppo dei territori è andato quest'anno ai Comuni di Ostana (Cuneo), Thiene (Vicenza), Somma Lombardo (Varese), Milano, Brescia e Fossacesia (Chieti). La seconda edizione del premio, promosso da Fondazione Sodalitas in collaborazione con Anci, ha raccolto candidature per progetti innovativi di sostenibilità da oltre 600 enti locali.

A seguito dell' eccezionale affluenza alla mostra sugli strumenti musicali occitani «Vioule, viouloun e semitoun dedins Lou Pourtoun». Mostra di Antichi strumenti musicali di tutte le valli occitane, durante i mesi di maggio e giugno, l’Associazione Bouligar decide di prolungare fino a fine estate la permanenza della straordinaria collezione privata del musicista Celeste Ruà nei locali del centro polifunzionale Lou Pourtoun di Ostana. 

La Chambra d'Oc presenta la mostra informativa della geografia e del ceppo linguistico delle lingue emergenti per il Premio Ostana 2017, a cura di Diego Corraine, "Le Lingue sono tesori".

Scopri i grandi autori delle lingue minoritarie

Dall'1 al 4 giugno 2017 Ostana ospiterà la 9° Edizione del Premio Ostana Scritture in Lingua Madre: letteratura, musica, cinema.
Gli incontri si svolgeranno presso il Centro Polifunzionale Lou Pourtoun di Miribrart – Ostana.

Sono aperte le iscrizioni alla prima edizione di "Allena-menti", la Scuola di politica di Ostana nata per dare a giovani e meno giovani nuove possibilità di incontro e riflessione sui temi fondamentali della cittadinanza.

E’ stato un mese di ottobre importante per Ostana per quanto riguarda i riconoscimenti sullo sviluppo sostenibile.
Dal 6 al 9 ottobre il vivace paese della Valle Po ha accolto gli studenti del prestigioso master di Turismo Internazionale dell’Università della Svizzera Italiana. I 15 studenti, provenienti da tutto il mondo, erano accompagnati dal Prof. Tobias Luthe ideatore, proprio ad Ostana, del Monviso Institute, una realtà in fase di sviluppo situata in borgata Serre Lamboi, che vuole essere un centro di ricerca, didattica e imprenditoria per le trasformazioni sostenibili e la progettazione socio-ecologica.

Giovedì 21 luglio si svolgerà la quinta edizione della  “Courso dë le bràie jaoune”: corsa in montagna non competitiva di 6 km, con percorso ridotto per i più piccini, ideata da Rifugio Galaberna e Atletica Saluzzo.

Rimarrà visitabile fino al 25 luglio a Ostana  la mostra “Ritratto d’Italia – dove gli animali hanno ancora un nome”. Un percorso di fotografie “scattate con mano d’artista e occhio di poeta”, in cui sono vacche e galline a guadagnarsi le attenzioni che in genere si riservano a modelle e attrici.